SABATO QUASI GOL
Calcio a 7 - Maschile

Sabato Quasi Gol: Finale Europa League

07/04/2019

Servizio Amaranths - Seven Souls Black


AI SEVEN L' EUROPA LEAGUE!

ZICHICHI TRASCINATORE,  AMARANTHS: BOLCHI NON BASTA ...

 

 

AMARANTHS  - SEVEN SOULS BLACK    3-6

RETI: 7' Bolchi (A, ass. Pietrasanta), 9' Bolchi (A), 18' Frisani (S, ass. Zichichi), 20' Zichichi (S), 30' Lazzarotto (S), 3' st Zichichi (S), 7' st Zichichi (S, ass. Amabile), 11' st Singh (A), 13' st Tedesco (S, ass. Lazzarotto).

AMMONITI: Caneva (S), Frisani (S), Corrado (A).

 

LA CHIAVE TATTICA

Amaranths ha avuto un miglior approccio al match, come testimoniato dalla doppietta di Bolchi nei primi minuti di gioco. LO sliding-door della partita è l'occasione sprecata da Rovini, che poteva portare i suoi sul 3-0 e invece ha avuto l'effetto di “svegliare” gli avversari. La Seven Souls Black infatti, guidata da un super Zichichi, ha ristabilito la parità segnando due reti in altrettanti minuti, passando poi in vantaggio grazie a una bella punizione di Lazzarotto. Nel secondo tempo Zichichi ha completato la propria tripletta personale, mentre i ragazzi in maglia amaranto non sono più riusciti a essere precisi sotto porta, vanificando quindi le speranze di una difficoltosa contro-rimonta. La squadra campione Seven Souls Black!

 

PAGELLE AMARANTHS

Corrado 6 Non ha colpe particolari sui gol subiti, che però alla fine sono sei come il suo voto.

Cecchi 6.5 Finché c'è lui in campo la difesa regge.

Vangarotti 5.5 In costante difficoltà nel secondo tempo.

Irrera s.v. Pochi minuti in campo per il capitano.

Pietrasanta 6.5 Uno degli ultimi a mollare, lotta fino alla fine.

Lomuoio 6 Prestazione senza sbavature per l'esperto difensore.

Singh 6.5 Tenta spesso la conclusione e una di queste si insacca.

Tamburini 6 Costretto a uscire per infortunio, rientra a partita ormai compromessa.

Rovini 5.5 Partecipa all'azione del secondo gol, ma poco dopo si divora il possibile 3-0, errore che risulta pesante ai fini del risultato.

Bolchi 7.5 L'ariete amaranto risulta il migliore dei suoi grazie alla doppietta realizzata. Fa reparto da solo.

 

PAGELLE SEVEN SOULS BLACK

Mercuri 6.5 Salva la sua porta con alcuni interventi non difficili, ma provvidenziali.

Amabile 7 Baluardo difensivo dei neri, da un suo lancio nasce il 5-2.

Caneva 6.5 Bolchi non è un cliente facile, ma lui riesce a farsi valere nel duello sportivo con l'avversario.

Getu 6.5 Gestisce bene il pallone anche quando viene arretrato il suo raggio d'azione.

Nonnis 6.5 Tanto movimento, ma anche qualche errore di misura nei passaggi.

Lazzarotto 7 Ingresso importante per la squadra, realizza il 3-2 direttamente su punizione e trova l'assist vincente per Tedesco.

Uboldi 6 Si limita al compitino, senza strafare.

Tedesco 7 Ha il merito di siglare il gol che chiude definitivamente il match.

Frisani 6.5 Entra e riapre la partita, ma dopo il 3-2 la sua esultanza irriverente gli costa il giallo.

Zichichi 8.5 Realizza tre reti una più bella dell'altra, trascinando la propria squadra alla vittoria finale dell'Europa League.