SABATO QUASI GOL
Calcio a 7 - Maschile
23/02/2019

Sabato Quasi Gol: I Giornata Coppe

L'Europa League delle sorprese!

I Giornata

EUROPA LEAGUE

AMISTAD F.C. MILANO - RISTORANTE DONATI (2-3)

Il secondo round di questa stagione sembra aprirsi al meglio per un'Amistad capace di indirizzare sui propri binari la gara delle 10.40. Contro Ristorante Donati è partita maschia, soprattutto in una prima frazione di gioco continuamente interrotta da falli e conseguenti fischi dell'arbitro. Trenta minuti in cui prevalgono i bianchi, abili nello sfruttare al meglio duelli individuali a centrocampo e ripartenze che complicano la vita alla retroguardia avversaria. Nella ripresa però la musica cambia: svolta psicologica dei rossoneri, che lasciano negli spogliatoi le minacce di ritiro e si rimboccano le maniche. La rete del 2-1 accende la miccia dell'entusiasmo e altri due gol completano l'opera per un'incredibile rimonta che consente a Donati di conquistare subito tre punti all'esordio in Europa League. Alle reti dei fratelli Molina Velez gli ospiti rispondono con Capuano (doppietta) e Salvino. Chi ben comincia..come si dice da queste parti.

SEVEN SOULS BLACK - I POLPI (10-8)

Anche i pronostici di questa seconda gara di Europa League vengono ribaltati. Dopo un campionato al di sopra delle aspettative ci si aspettava di più dai Polpi, partiti come favoriti della competizione. La strada è ancora lunga, ma il primo ko arriva al cospetto di un'avversaria che ha meritato di uscire dal campo con i tre punti. Un primo tempo ricco di gol si conclude 5 a 3 in favore dei Seven Souls Black, che nella ripresa incrementano il divario senza mai veder messo in discussione l'esito del match. Zichichi Marco, autore di un poker, è sicuramente il protagonista della giornata: alle sue reti si aggiungono quelle di Getu (doppietta), Zichichi Alberto, Nonnis D, Frisani e Caneva. Capitan Tusino, nonostante l'assenza di pagelle, reclama un altro 8 e i cameraman che di sfuggita osservano la partita confermano l'ennesima generosta prestazione dell'instancabile n.14. Si conclude così 10 a 8 una partita che segna già un importante inizio in questa equilibratissima competizione. Appuntamento a sabato prossimo..