Archivio news 29/09/2020

La Liga: Finale

Servizio FC Trenno - Place Real Estate


TRENNO COMPLETA L'OPERA

PLACE BATTUTA 4 A 2. E ORA..BARCELLONA!

 

 

FC Trenno - Place Real Estate 4 - 2

Reti: Coffa (T), Miserendino (P), Guarnieri (T), Longo (T), rig. Pezzulla A. (P), Guarnieri (T)

 

LA CHIAVE TATTICA

Vince Trenno. Vince la squadra rivelazione della seconda parte di stagione, capace di ribaltare un pronostico dietro l’altro. Place, invece, dopo il triplete 2019 chiude senza aggiungere nessun titolo alla propria bacheca. Eppure per lunghi tratti sono proprio Pezzulla e compagni a comandare il gioco. Anche dopo l’1-0 di Coffa (classico missile su punizione dal limite), i biancoverdi dominano nel possesso palla. Da un velo magistrale di Gobba nasce l’1-1 di Miserendino. Si va al riposo sul risultato di parità. L’inizio di secondo tempo è il momento chiave della finale: Trenno va sul +2 grazie agli uomini che non ti aspetti. Simone Guarnieri e Robert Longo, appena subentrati, scrivono il nuovo 3-1. Place non ci sta e si affida ai suoi senatori di classe ed esperienza. Miserendino guadagna un calcio di rigore trasformato da Alessandro Pezzulla. 3-2 e forcing Place. Trenno resiste e nel finale chiude i conti con Guarnieri, l’uomo della finale. La sua volée vale il 4-2 e molto di più: Trenno volerà a Barcellona.

 

PAGELLE

FC TRENNO: Amendola 6.5, Carminati M. 6, Casatta 7, Achille 6.5, Garrone 6, Cianciosi 6.5, Coffa 7, Longo 7.5, Guarnieri 8.
A disp. De Giovanni, Longo A. All. Carminati D. 7.5

PLACE REAL ESTATE: Mira 7, Servidio 6.5, Mereghetti 6.5, Miserendino 7.5, Garghentini 6.5, Gobba 7, Pezzulla D. 6, Pezzulla A. 6, Gatti 6, Galli 6.
disp. Bazzo. All. Picarelli 6.5